-Caro amore,ciao. Per sempre.

e siamo scambiati gli odori, il profumo e le abitudini; ci siamo contaminati con i nostri modi di fare,le frasi fatte.
Ci siamo stati senza esserci, siamo stati qualcosa, senza essere nulla.

Ora, però, come ogni cosa bella che si rispetti siamo arrivati al punto di rottura.

Siamo arrivati al punto in cui non si può semplicemente andare avanti fingendo che non sia cambiato nulla, non si può andare avanti senza farsi domande, almeno io non posso. Questa situazione comincia ad essere insostenibile, questo mio dover essere un fantasma nella vita di qualcuno, di esserci senza che lui lo sappia davvero, dello stare in un angolo ogni volta, aspettando impaziente il mio momento, vedere sgretolare ogni certezza fra le domande a cui non potrò mai ricevere risposta, quelle che eviti e che fai finta che non esistano. C’è che sono stanca,esausta,di non sentirmi all’altezza proprio quando sto cominciando finalmente a capire che lo sono.
In un momento ho visto la mia vita capovolta, quello che sembrava esser l’unica cosa capace di darmi felicità, è improvvisamente diventato un ostacolo, un buco nero nella mia vita ; forse senza rendermene conto mi trovavo a testa in giù, forse sono semplicemente stanca di sentirmi sulle spalle il peso della leggerezza.

Ora vorrei semplicemente vederti scomparire dalla mia vita, pian piano, corroso come lo smalto dalle unghie che proprio ora sto tirando via. Mi piacerebbe potesse essere così semplice anche con le persone, anche se mi rendo conto che per qualcuno lo è. Ti scelgono in base ai vestiti, ti “abbinano” per un loro particolare stato d’animo, poi quando sono stufe ti tolgono via con un batuffolo di ovatta o ti strappano via in un colpo solo. Ti scoloriscono, ti sbiadiscono e poi è come se non fossi mai esistito.
Solo che io non ci riesco. Io non riesco a cancellare i colori dalla mia vita, lascio che ogni sfumatura mi rimanga addosso, dimentico il nero, dimentico il marcio di ogni persona e finisco per ricordare solo quello che di buono hanno potuto lasciarmi. Ed è un problema grande, probabilmente. E’ questo il mio problema.

Scriverò queste parole sperando che tu le legga, facendo però in modo che tu non possa farlo facilmente .
Lacerata a metà tra razionalità ed istinto, come sempre, opterò per un compromesso che però,forse, pende più da una parte che dall’altra.

‘Non sei stato mio e mai mio sarai.’

Annunci

2 pensieri su “-Caro amore,ciao. Per sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...